• News
  • L’ossigeno visto dal vino
  • IMPACT OXYGENATION


    è un innovativo protocollo di ossigenazione più facilmente applicabile della microssigenazione.
    Prevede l'impiegno razionale di tre strumenti:

    • Legno

    • Temperatura

    • Ossigeno


    IL VINO CONSUMA OSSIGENO


    Lo richiede come un ingrediente essenziale per trovare il suo equilibrio stabile e duraturo.
    Per il vino l’ossigeno non è un optional, ma un pezzo del suo racconto.

     

    LA RICHIESTA DI OSSIGENO


    La quantità totale di ossigeno che un vino ha bisogno di consumare varia in funzione di numerosi parametri,
    ma soprattutto è intrinsecamente legata alla storia del vino, all’ossigeno che ha già incontrato e inglobato.


    Apri l'allegato qui sotto: VINO2 IMPACT , il nuovo strumento messo a punto da EVER per la facile e precisa gestione dell'OSSIGENO.